Language

Book Now!

Regole della sauna

REGOLE DELLA SAUNA

  1. Nessuna paura del caldo; la temperatura consigliata per l'ambiente della sauna varia dagli 70° ai 100°C., ma sarà piacevolmente tollerata perché la percentuale di umidità è bassa e si mantiene sotto il 30%.
  2. Ogni momento è adatto per la sauna. Molti affermano di dormire particolarmente bene la sera, dopo aver fatto la sauna, altri ritengono che la sauna fatta al mattino dia vitalità e dinamismo a tutta la giornata.
  3. Ogni momento è il momento più opportuno; l'importante è prendersi cura di sé con calma e tranquillità, rilassarsi, abbandonare le tensioni e soprattutto non avere fretta. In questo modo si raggiungerà lo scopo più importante: rilassarsi e rigenerarsi. Una musica rilassante può aiutare a staccarsi dal mondo esterno.
  4. Prima di entrare in sauna l'ideale è fare uno spuntino leggero (un frutto o uno yogurt) e sorseggiare una tisana tiepida che favorirà la sudorazione. Non entrare a stomaco vuoto o troppo pieno.
  5. Prima di entrare nella sauna è opportuno farsi una doccia, insaponandosi bene con il sapone. Questo consente di preparare la pelle con i pori ben aperti e facilita il rilassamento di tutto il corpo.
  6. Quando si fa la sauna è importante ricordarsi di togliere tutti gli oggetti metallici, come gioielli o forcine per capelli, onde evitare piccole ustioni; inoltre è opportuno indossare un cappello di lana grezza per proteggere la testa dal surriscaldamento ed evitare i colpi di calore.
  7. Una volta entrati in sauna usate l'orologio biologico. La permanenza ideale in sauna varia da un minimo di 8 a un massimo di 15 minuti, ma è l'orologio biologico a dirci quando bisogna uscire per rinfrescarsi.
  8. L'atmosfera nella sauna è all'ordine della tranquillità; i movimenti sono lenti e ponderati, i pensieri non diventano mai scambio di opinioni animate.
  9. Per ottimizzare il relax di corpo e la mente, è un ottimo consiglio quello di concentrarsi sul proprio respiro, ascoltandone la regolarità e le pause. Così facendo, il ritmo diventa a poco a poco più lento e profondo e ci si accorgerà di quanto sia apprezzabile, soddisfacente e benefico il piacere di rimanere in silenzio.
  10. All'altezza di ogni panca corrisponde una diversa temperatura e sulle panche più alte il caldo è sensibilmente maggiore. L'altezza della panchina più alta serve soprattutto per dare una forte sferzata alla circolazione.
  11. Quando è giunto il momento in cui si desidera uscire dalla sauna è importante usare movimenti lenti e ponderati, specialmente se si era distesi: non alzarsi in piedi di scatto, ma mettere prima i piedi a terra e rimanere un momento seduti per evitare giramenti di testa.
  12. Quando si esce dalla sauna bisogna far reagire la circolazione sanguigna con la doccia fredda.
  13. Fare sempre una doccia per lavarsi dal sudore prima di immergersi in piscina.
  14. Come non bisognava provare nessuna paura per il caldo, nessuna paura anche del freddo, che non si sente quasi e serve a stimolare e a riequilibrare l'organismo.
  15. È ora il momento della pausa-relax, alcuni minuti da godere seduti o distesi su un lettino, avvolti nell'accappatoio. Quando il fisico si è calmato e il cuore ha ripreso il suo ritmo normale, di solito una decina di minuti, fare ancora uno o due passaggi completi.
  16. Importante per l'effetto salutare della sauna è, dopo l'ultima reazione fredda, stendersi per una ventina di minuti su un lettino avvolti in una coperta di lana.
  17. Al termine del trattamento sarà opportuno calmare la sete con succhi, tisane ed acqua, evitando ovviamente le bevande alcoliche e ci si sentirà come rinati, con una meravigliosa pelle liscia e morbida e disintossicati in tutto l'organismo. Dopo aver fatto la sauna si gode a lungo di una meravigliosa sensazione di freschezza.
Book Now!
Logo Atlantic Hotel no scritta
HOTEL ATLANTIC - Via Lanzo,163 - 165 - 10071 BORGARO TORINO
Tel. +39 011 4500055 - P.iva 03786100010 - Info & Privacy
Language